Chiave di sabbia bianca di Siesta Key

Postato da Paul Parr il 26 febbraio 2009

I visitatori della prima volta a Siesta Key Public Beach su Crescent Beach a Siesta Key, a Sarasota, in Florida, sono increduli quando per la prima volta calpestano la nostra spiaggia di sabbia bianca di zucchero a velo. Se accade a luglio o agosto e sono a piedi nudi, lo stupore si riflette sul loro volto e lo sguardo discutibile che si irradia a tutti quelli che li circondano. Come può questa spiaggia essere così bianca, così morbida eppure ferma e così bella? Non è magico, ma sicuramente è bello e insolito.

La sabbia è come lo zucchero dei pasticceri da toccare o stringere tra le dita eppure soffice ma stabile da calpestare e quando si cammina lungo la spiaggia è solido e solido per consentire ai ciclisti di pedalare lungo la spiaggia senza preoccuparsi di sprofondare la sabbia. Un'altra stranezza di Siesta Key Beach è che i bagnanti di sole scelgono di sdraiarsi sulla sabbia senza coperte o tappetino per assorbire i raggi del sole, ma poi si girano quando si scaldano perché la sabbia di zucchero in polvere che aderisce ai loro corpi riflette il sole e permettere loro di tollerare più tempo in spiaggia senza che il sole li scaldi alla stessa intensità quando la loro pelle non ha protezione.

La sabbia bianca in polvere di Siesta Key è conosciuta in tutto il mondo e, in effetti, Siesta Key Beach ha vinto la Grande sfida internazionale della spiaggia di sabbia bianca del 1987 battendo 30 altre voci e portando a termine le future sfide per il titolo. A differenza della corsa, della corsa o anche della valutazione di un buon vino, è diventato abbastanza ovvio che una spiaggia di sabbia bianca più bianca e più morbida non sarebbe stata trovata su questo pianeta. Janice Martin del St. Petersburg Times riportò nel 1987 che la sabbia era stata portata dalle spiagge dei concorrenti di tutto il mondo, incluse le voci provenienti da luoghi così lontani come Irlanda, Waikiki, Bermuda e East Lyme, Conn. David G. Aubrey, PhD. , direttore del Coastal Research Center dell'istituto oceanografico Woods Hole di Cape Cod, Massachusetts, ha giudicato la sabbia di tutte le 31 spiagge concorrenti di tutto il mondo e ha annunciato che Siesta Key, a Sarasota, in Florida, era il vincitore ovvio.

La sabbia di Siesta Key è davvero di per sé una classe. È pulito e bianchissimo, bianco abbagliante e cigola quando lo si comprime in mano o lo si cammina come lo zucchero dei confettieri o anche l'amido di mais. La sabbia di Siesta Key è impareggiabile e per una buona ragione perché questa sabbia non ha eguali. La sabbia è di quarzo e uno studio del dipartimento di geologia dell'Università di Harvard ha rilevato che la sabbia era costituita da un cristallo di quarzo puro al 99%, derivato in ultima analisi dalle montagne degli Appalachi meridionali. Nel corso dei millenni, i cristalli di sabbia di quarzo furono trasportati dai fiumi nel Golfo e lungo la costa della Florida. Quei cristalli di quarzo sono molto sottili, senza frammenti di corallo o conchiglia, che si traducono in sabbia con una consistenza morbida, simile alla farina.

La sabbia di quarzo viene dalla roccia ignea, il tipo di roccia che una volta era fusa. Il quarzo è una sostanza molto dura, classificata a 7 su una scala di durezza di 10. I diamanti sono classificati 10 su questa scala. I minerali di durezza 7 non possono essere graffiati con la punta di un coltello d'acciaio. La sostanza più comune è il granito. Poiché il quarzo è un cristallo, in realtà dissipa il calore del sole e lascia la nostra spiaggia fresca nei giorni più caldi. Sulla maggior parte delle spiagge i bagnanti si posano su coperte, asciugamani o materassini per un po 'di isolamento dalla sabbia calda su quelli più 90 o anche 80 gradi Fahrenheit giorni che vengono cotti dalle onde solari del sole. Faranno anche il loro camminare nei sandali o lungo la riva, ma non su Siesta Key, dove il piede nudo sulla sabbia non è mai un problema. Per ulteriori informazioni su come vivere personalmente Siesta Key Beach, basta utilizzare questo link per ulteriori informazioni

Nessuno può calcolare quanti eoni di tempo sono trascorsi da quando la sabbia della Siesta Key è apparsa per la prima volta dal frammento di roccia, ma la sabbia di Siesta Key è piuttosto vecchia. Lo sappiamo non solo per i grani molto fini, ma anche perché altri componenti della roccia originale, come il feldspato, la mica e altri minerali, sono quasi completamente scomparsi, lasciando solo il quarzo estremamente duro.

La sabbia fine ha attraversato uno dei più "cicli eoliani", come dicono i geologi. Quelli sono periodi in cui è stato spazzato via dal vento. Tali cicli tendono a colpire gli angoli acuti dei cristalli di quarzo e aiutano a determinare la natura un po 'spigolosa della nostra sabbia.

La sabbia è roba piuttosto sfuggente. Nessuna spiaggia è statica, tutta la sabbia si muove su e giù per la costa a causa del vento, delle tempeste e delle correnti oceaniche. La duna mobile è un fenomeno comune nelle zone sabbiose. Se la sabbia sta erodendo in un punto, si sta accumulando da qualche altra parte. I venti prevalenti fanno rotolare la sabbia superficiale dal fondo del lato sopravvento della duna sopra e sotto il lato sottovento, in modo che nel tempo, l'intera duna possa essere rotolata per miglia. I proprietari di condomini al Sunset Royale sono felici che in questo momento le spiagge di Siesta Key Public Beach si trovino di fronte ai loro condomini e si aspettano di poter continuare a godersi le loro passeggiate quotidiane su questa spiaggia di fronte al loro condomini per le prossime centinaia di anni. Forse questo potrebbe essere un buon momento per voi di effettuare una prenotazione presso l'attico con balcone che si affaccia su questa incredibile spiaggia.

Le spiagge di Siesta Key sono state riconosciute per la pulizia, la qualità dell'acqua e la sicurezza da uno dei migliori esperti del mondo, il Dr. Stephen Leatherman (AKA "Dr. Beach") della Campagna nazionale per le spiagge sane, e si qualifica come Blue Wave Beach da il Clean Beaches Council. Il Travel Channel classifica Siesta come una delle migliori dieci spiagge della Florida e dell'America. David McRee, BeachHunter della Florida, ha nominato Siesta Key Beach come la sua spiaggia preferita. Questo sarebbe simile a uno chef di livello mondiale che ti permette di conoscere il nome e la posizione del loro ristorante preferito personale.

Gli scultori della sabbia amano la sabbia sulla spiaggia pubblica di Siesta Key a causa dei granelli angolari di sabbia di quarzo rispetto alla sabbia silicea e conchiglia trovata su altre spiagge. Questa caratteristica unica con il colore molto bianco della sabbia della spiaggia di Siesta Key rende grandi castelli di sabbia, personaggi e rende l'annuale Concorso di sculture di sabbia Siesta Key, che di solito è il secondo sabato di maggio di ogni anno su Siesta Key Beach. Questo è un evento ben frequentato sia per i partecipanti che per la folla di appassionati di sabbia che vengono a vedere cosa offrono gli artisti della sabbia per questo divertente concorso sulla spiaggia che è gratuito per tutti venire a vedere e ad ammirare.

Archiviato in Siesta Key Beach
Tag: vacanze, siesta key, Siesta Key Beach, viaggi, vacanze
1 Commento